top of page
  • Immagine del redattoreLuca Effe

Dinner rolls: la ricetta dei panini americani semidolci

Facili da preparare e farcibili a piacere con ripieni dolci o salati, i dinner rolls sono validi per ogni occasione, dal brunch alla cena passando per l'aperitivo (e congelati si conservano fino a 3 mesi)


Dinner rolls ricetta americana
Donne rolls - Buon Brunch

Gli americani li chiamano gioiosamente dinner rolls, ossia paninetti per la cena, e li preparano tipicamente per il brunch pasquale, il pasto del Ringraziamento o durante le feste di Natale.

Si tratta di semplici bun semidolci da consumare freschi o congelare in freezer (dove si conservano fino a 3 mesi) per avere sempre del pane casalingo pronto all'uso.

Con la premessa che dalle mie parti si corre raramente il rischio di rimanere a corto di carboidrati, questi panini sono una valida alternativa al pane commerciale in cassetta (senza quell'odioso sentore d'alcool che spesso impuzzolentisce il pane da sandwich a lunga conservazione).

Simili al nostro danubio (ma privi di ripieno) e agli hot cross buns tanto cari al periodo pasquale, i dinner rolls - adatti all'inzuppo come alla farcitura - sono perfetti per ogni occasione, dalla colazione al brunch fino all'aperitivo e alla cena.

Ideali per principianti della panificazione, si preparano in poco tempo, con ingredienti di facile reperimento, e possono essere realizzati anche in versione integrale (seguendo le stesse grammature) o insaporiti con aglio, formaggio grattugiato ed erbette aromatiche fresche o essiccate (dal rosmarino al prezzemolo).

Da non dimenticare, nel loro impasto, un piccolo quota di zucchero (che nutre il lievito favorendone l'attività e ammorbidendo l'impasto) e una lucidata di burro fuso e miele in superficie per renderli morbidi e irresistibili, accentuando il sapore semidolce.

Procuratevi della buona farina (io ho usato della Manitoba Spadoni, ideale per la preparazione del pane con una W=320-350, assieme alla mitica Caputo "Nuvola") e arrotolatevi le maniche: è tempo di impastare! Canzone consigliata: Parole dette Male - Giorgia

 
 

COSA TI OCCORRE PER PREPARARE I DINNER ROLLS


Ingredienti (per 15 panini):

  • 300 gr di farina Manitoba

  • 200 gr di farina "00"

  • 200 ml di latte intero (tiepido)

  • 100 gr di burro (ammorbidito fuori frigo)

  • 2 cucchiai da tavola di zucchero

  • 1 uovo grande (fuori frigo)

  • 1 bustina di lievito di birra secco (oppure 1 panetto di lievito fresco)

  • 1 cucchiaino di sale

  • (opzionale) 1 cucchiaio da tavola di burro + 1 cucchiaino di miele (per lucidare la superficie)


COSA DEVI FARE PER PREPARARE I DINNER ROLLS


Procedimento:


  1. In una scodella mescola il latte tiepido assieme allo zucchero e al lievito. Fai riposare 15 minuti.

  2. In una ciotola capiente setaccia e mescola le due farine col sale.

  3. Aggiungi il latte col lievito, 1 uovo (leggermente sbattuto in una ciotola) e il burro, impastando il tutto.

  4. Formato un panetto (che dovrà staccarsi dalle pareti: se occorre aiutati aggiungendo poca farina), fallo riposare 2 ore nella ciotola leggermente unta e coperta di pellicola trasparente e panno umido.

  5. Trascorso questo tempo, riprendi l'impasto colpendolo con un pugno (per fare uscire l'aria dal suo interno) e dividendolo in 15 palline dello stesso peso (circa 55 gr).

  6. Disponi le palline ottenute in una teglia in vetro o ceramica da circa 20x30 cm, leggermente unta, e fai riposare un'altra oretta.

  7. Preriscalda il forno statico a 180° e cuoci nella parte bassa per 45 minuti circa, fino a doratura, quindi sforna e spennella con un mix di burro fuso e miele. Dinner rolls pronti da servire!

 

LEGGI ANCHE:

720 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page