• Luca Effe

Soda bread: la ricetta facile del pane senza lievito

Niente lievito di birra nell’impasto e zero minuti di lievitazione. Si fa con soli 3 ingredienti e cuoce in meno di un’ora. Ecco il pane perfetto per chi resta senza pane (ma ha ancora denti buonissimi!)

Soda bread - Buon Brunch

É il companatico di ogni intingolo irlandese che si rispetti, la preparazione proverbiale del Saint Patrick's Day, quando il popolo del trifoglio carbura a pinte e parate davanti a scodelle fumanti di Champ e fette tostate e imburrate di pane al bicarbonato.

Una ricetta apprezzata sin dal 19° secolo, in Irlanda come nel resto d'Europa e nelle Americhe, da squadernare quando il lievito di birra è finito ma la voglia di pane no: il soda bread si fa con appena tre ingredienti base - la farina (0, ma anche 00 o integrale), il latte intero (oppure lo yogurt) e il bicarbonato di sodio - addizionati di sale e succo di limone e arricchiti a piacere con burro, miele, uova, uvetta, noci o semi di cumino.

Non serve la macchina del pane e non ci sono tempi morti di lievitazione: compattato il panetto iniziale, il soda bread fila dritto in forno a 200° e in meno di un’ora è cotto.

Una magia? No, una reazione chimica: latte e succo di limone (che insieme formano il cosiddétto buttermilk, italianizzato in"latticello") introducono nell'impasto l'acido lattico, che reagisce col bicarbonato formando minuscole bolle di anidride carbonica.

Punti di forza: croccante fuori, morbido dentro, e privo del fastidioso retrogusto di bicarbonato (perché ne contiene appena un cucchiaino). Punti di demerito: finisce subito!

Una chicca storica a riguardo: anticamente si pensava che il taglio a croce riportato sul dorso di questo pane servisse a favorire "l'uscita del diavolo", benedicendo la pagnotta. Ma dietro il solco cruciforme c'è anche una ragione pratica: quest'apertura nell'impasto consente al pane di lievitare senza rompersi in forno.

Scoprite qui come farlo e andate sulle mie storie Instagram (@buonbrunch) per osservare la preparazione passo-passo fra i contenuti in evidenza. Canzone consigliata: Dream a Little dream of me - The Mamma & the Papas






Ingredienti (per una pagnotta di soda bread):


  • 500 g di farina 0 (ma puoi utilizzare anche la 00, oppure fare metà 0 + metà farina integrale o ancora metà 00 + metà farina integrale) 300 ml di latte intero (oppure metà latte scremato e metà yogurt scremato)

  • un cucchiaio grande di succo di limone (o di aceto di mele)

  • un cucchiaino (raso) di bicarbonato

  • un cucchiaino (raso) di sale









Procedimento:


  1. Preriscalda il forno (statico) a 200°.

  2. In una ciotola metti il latte e il succo di limone, mescolando e mettendo da parte (a temperatura ambiente) per 15/20 minuti.

  3. In un'altra ciotola setaccia la farina col bicarbonato e il sale, mescolando bene.

  4. Con un cucchiaio scava un solco al centro della farina e comincia a versare il latticello (latte + succo di limone) continuando poco alla volta fino a compattare il tutto.

  5. Lavora l'impasto su un tagliere infarinato per pochi minuti, formando una palla.

  6. Stendila su una teglia foderata di carta forno e incidi una croce con un coltello seghettato.

  7. Copri con un foglio di alluminio e inforna per mezz'ora, quindi rimuovi il foglio e prosegui la cottura per altri 20/30 minuti, fino a doratura.

  8. Gusta tiepido, al naturale o spalmato di burro salato (come fanno gli irlandesi!).


GUARDA LA RICETTA PASSO-PASSO NELLE STORIES DI INSTAGRAM CLICCANDO QUI!

HASHTAG: #sodabread #pane #bicarbonato #panefattoincasa #brunch

0 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE