• Luca Effe

Spaghetti meatballs: la ricetta originale del primo italoamericano

È il piatto icona delle Little-Italies, la cena degna di un "bacio allo spaghetto” (o di un Quentin Tarantino). Preparate la tovaglia quadrettata e scaldate la pummarola

Spaghetti meatballs - Buon Brunch

Non si può non scomodare Lilly e il Vagabondo, quando si parla di spaghetti meatballs. Che molti siti e ricettari americani bollano fantasiosamente come an Italian Classic, senza cadere del tutto in errore:

piatti di pasta con le polpette sono infatti presenti in alcune cucine regionali del meridione - è il caso di quella abruzzese o sicula - dove le polpettine di carne si usano (anche) per condire la pasta al sugo o al forno. Un esempio? I “maccaroni azzese” tipici della Puglia o la “pasta mbruscinata” Made in Calabria.

Pubblicata per la prima volta nel 1920 da un’associazione di produttori di pasta dell’epoca, la ricetta degli spaghetti meatballs è tuttora invariata: carne mista di manzo e maiale (ma potete usare anche il solo suino, o sostituire quest’ultimo con delle melanzane per una variante vegetariana), trito d’aglio, qualche foglia di basilico e prezzemolo finemente sminuzzata, formaggio a volontà e pane grattugiato like tomorrow doesn't exist. Una rossa e polposa “marinara scuce” fa da base al piatto, e il formato di pasta è doverosamente lo spaghetto. Pronti a un bacio pomodoroso? Canzone consigliata: "You Never Can Tell" - Chuck Berry






Ingredienti (per le polpette):

  • 1 tazza di pane grattugiato

  • 1/2 tazza di latte

  • 2 cucchiai di olio d'oliva

  • 1/2 cipolla

  • 150 gr di macinato di manzo

  • 150 gr di macinato di maiale

  • abbondante prezzemolo tritato

  • 2 spicchi d'aglio tritati finemente

  • 1 cucchiaino di sale

  • pepe nero qb

  • peperoncino qb

  • qualche foglia di basilico

  • 1/2 tazza parmigiano grattugiato (oppure pecorino)


Ingredienti (per il sugo):

  • 2 spicchi d'aglio fresco tritato

  • 60 grammi di pomodoro tritato San Marzano ?? 400

  • 1 mazzetto di basilico fresco

  • 1/2 cipolla tagliata a dadini

  • 1/4 di tazza di olio d'oliva

  • 2 cucchiaini di zucchero

  • Sale marino e pepe a piacere

  • 2 chili di spaghetti







Procedimento:

  1. In una ciotola mescola la carne di maiale con quella di manzo, aggiungi le uova, l’aglio, il sale, il pepe nero, il prezzemolo e il basilico tritati, il formaggio infine il pane grattugiato. Copri con la pellicola trasparente e metti a riposare in frigo per un’ora.

  2. Scalda un po’ d’olio in padella a fuoco medio e friggi le polpette fino a dorarle, per una decina di minuti, scolale e tamponale con la carta assorbente. Prepara quindi la salsa di pomodoro soffriggendo la cipolla a cubetti e l’aglio tritato fino a imbiondirli (senza bruciarli!).

  3. Aggiungi i pomodori tritati, il basilico tritato, lo zucchero, il sale e il pepe nero. Lascia bollire lentamente per almeno 20 minuti.

  4. Nel mentre prepara normalmente la pasta e scolala al dente.

  5. Impiatta, aggiungi al centro della pasta abbondante salsa al pomodoro, qualche polpetta, una fogliolina di prezzemolo e spolverizza di parmiggiano (e a piacere anche pane grattato!).


HASHTAG: #spaghettimeatballs #ricettaoriginale #ricetteamericane #brunch #buonbrunch

156 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE