• Luca Effe

Pane da sandwich: la ricetta facile per farlo in casa

Aggiornato il: apr 25

Si fa in poche mosse e non serve la macchina impastatrice: bastano un cucchiaio di legno, lievito di birra fresco e farina per il pane. Tempo di lievitazione? Un paio d'ore. E lo farcite come credete!

Pane da sandwich - Buon Brunch

Preparare un pan bauletto dà molta soddisfazione, perché la colazione col pane fatto in casa - tagliato, tostato e spalmato di burro e marmellata! - è tutta un'altra cosa (e addio conservanti).

Io ho utilizzato la planetaria col gancio per facilitami nell'incordatura dell'impasto, ma si può anche fare a mano libera (e senza macchina per il pane) con l'aiuto di un cucchiaio di legno.

Le occasioni per portare in tavola questo lievitato dall'altezza generosa e la superficie croccante sono tante quante le ricette, dal club sandwich al french toast fino alla meno convenzionale charlotte di mele (prossimamente su questi schermi!), e avvolto in un panno umido o nella pellicola trasparente si conserva per almeno un paio di giorni a temperatura ambiente.

Armatevi di stampo da plumcake (il mio misura 26 cm, ma va bene anche un po' più lungo, meglio se di alluminio) e tenete pronto il tostapane, ché il pan bauletto quando arriva arriva!

Canzone consigliata: Paris sera toujours Paris - ZAZ


GUARDA LA RICETTA PASSO-PASSO NELLE STORIES DI INSTAGRAM CLICCANDO QUI!




Ingredienti:

  • 380 gr di farina per pane (tipo 1)

  • 240 ml di acqua (tiepida)

  • 60 ml di latte intero (tiepido)

  • 10 gr di lievito di birra fresco (oppure 3 gr di lievito secco)

  • 2 cucchiai di zucchero semolato (circa 25 gr)

  • 60 gr di burro (ammorbidito a temperatura ambiente)

  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale





Procedimento:

  1. Nella ciotola della planetaria (o in un recipiente classico) metti l'acqua e il latte tiepidi (ma non bollenti!), aggiungi il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero. Mescola il tutto e lascia riposare per 10 minuti.

  2. Aggiungi metà della farina, il burro e per ultimo il sale, cominciando a impastare (col gancio impastatore o a mano) a bassa velocità.

  3. Incorpora piano piano il resto della farina, e continua a impastare aumentando a velocità media fino a quando l'impasto si staccherà dai bordi (dopo un paio di minuti). Aggiungi un po' di farina se necessario. *** SE IMPASTI A MANO, SENZA PLANETARIA, AIUTATI CON UN CUCCHIAIO DI LEGNO O UNA SPATOLA DI SILICONE PER COMPATTARE GLI INGREDIENTI SU UNA SUPERFICIE INFARINATA.

  4. Ungi leggermente una ciotola con un po' d'olio d'oliva e metti a riposare l'impasto, coperto da pellicola trasparente e da un canovaccio, per circa 2 ore, fino al raddoppio delle dimensioni.

  5. Quando l'impasto è lievitato, colpiscilo con un pugno al centro, per liberare l'aria, e stendilo con un matterello su un tagliere infarinato.

  6. Tira un rettangolo da circa 20 x 40 cm e arrotolalo su se stesso, compattandolo con le mani a mo' di pagnotta così da poterlo inserire in uno stampo per plumcake (il mio è da 26 x 12 cm).

  7. Lascialo lievitare per un'altra mezz'ora/un'ora, fino a che non tracima dalla teglia di circa 2/3 cm.

  8. Inforna nella parte bassa del forno (statico preriscaldato a 180°) per evitare che la superficie del pane da sandwich bruci.

  9. Cuoci per 30-35 minuti, coprendo con un foglio di alluminio la pagnotta, verso fine cottura, se si scrurisce troppo.

  10. Sforna, lascia freddare qualche minuto e affettalo, conservandolo a temperatura ambiente per circa 3 giorni.


GUARDA LA RICETTA PASSO-PASSO NELLE STORIES DI INSTAGRAM CLICCANDO QUI!

HASHTAG: #panedasandwich #paneincassetta #panbauletto #ricettafacile #brunch

827 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE