top of page
  • Luca Effe

Cloud eggs: la ricetta delle uova nuvola (e 5 trucchi)

Aggiornamento: 3 dic 2022

Fanno impazzire il popolo dei social e sono tra le preparazioni più semplici e sceniche di un brunch in casa. Scoprite qui come preparare le cloud eggs appuntandovi 5 trucchi per realizzarle al meglio


cloud eggs ricetta uova nuvola
Cloud Eggs - Buon Brunch

I modi per nominarle - cloud eggs, egg nests, uova nuvola, nuvole d'uova - sono tanti quanti i condimenti possibili, dal parmigiano al cheddar passando per il gouda o il groviera, l'erba cipollina o il prezzemolo, le verdure tritate o la pancetta a cubetti. Ma il procedimento per farle è sempre lo stesso:

si prendono un paio di uova, si separano i tuorli dagli albumi, si montano questi ultimi a neve ferma - dando loro una sembianza spumosa a colpi di spatol - quindi si adagiano al centro i rossi e si cuoce il tutto in forno per qualche minuto.

Se le uova sono, in cucina, l'alimento più sano e completo, le cloud eggs hanno forse il maggiore potenziale creativo e la consistenza più curiosa: carichi d'aria, gli albumi montati e poi cotti in questo modo ottengono una consistenza e un sapore simili a quelli delle patatine (le famose "nuvole di drago" cinesi!).

E a chi pensa che le cloud eggs siano un vezzo tutto modero tocca ricredersi: tra gli antenati illustri di questo piatto c'è nientepopodimeno che l'oeuf à la neige ("uovo nella neve"), una preparazione popolare francese in auge sin dal 17° secolo.

Per aiutarvi a compiere uno dei #brunchgoal più cliccati su Instagram e Pinterest ho raccolto qui alcuni consigli (che vi invito a leggere evitando di rendere "nebulosa" la preparazione delle vostre cloud eggs!). Canzone consigliata: Karma chameleon (live) - Boy Goerge



1) USA UOVA FRESCHE E FREDDE DI FRIGO

La freschezza è il primo valore, tanto più in un piatto con un solo ingrediente. Ma anche la temperatura è importante: nelle uova fredde di frigo è più facile separare i tuorli dagli albumi!


2) MONTA CORRETTAMENTE LE CHIARE

Con uno sbattitore elettrico a doppia frusta, sbatti gli albumi fino a raggiungere una consistenza a neve fitta, per circa 4 minuti, partendo da una velocità bassa e aumentando progressivamente.


3) AGGIUNGI UNA GOCCIA DI LIMONE

Se aggiungi una goccia di succo di limone (o di aceto di vino bianco o di mele) agli albumi l i stabilizzi: montarli sarà più facile e la loro tenuta in cottura è garantita!


4) FAI UNA CAVITA' NON TROPPO PROFONDA

Realizza una cavità nelle chiare montate a neve ferma. Non facendola troppo profonda (ma neanche lasciandola troppo superficiale) consentirai al tuorlo di cuocere bene e all'albume di formare una base stabile.


5) SERVILE SUL PANE TOSTATO

Tosta due grandi fette di pane (perfetto quello toscano, il pane pugliese o le pagnotte montanare) e adagiaci sopra le tue uova nuvola. Puoi aggiungere al pane un filo d'olio e sale, a mo' di bruschetta, oppure uno strato di humus di avocado e una fetta di pancetta croccante. In alternativa puoi usare un english muffin, per una versione alterntina alle benedict eggs classiche, ma anche semplice pane da toast!



COSA TI OCCORRE PER PREPARARE LE CLOUD EGGS


Ingredienti (per 2 persone):

  • 2 uova fresche

  • 2 ciuffi d'erba cipollina

  • sale qb

  • pepe qb

  • 2 fette di pane tostato

  • qualche goccia di succo di limone

  • formaggio (opzionale) a piacere


COSA DEVI FARE PER PREPARARE UN PAIO DI CLOUD EGGS


Procedimento:

  1. Separa i tuorli dagli albumi montando questi ultimi a neve ferma (per circa 4 minuti, aggiungendo qualche goccia di succo di aumentando progressivamente la velocità delle fruste elettriche).

  2. Su una teglia ricoperta di carta da forno, disponi le chiare montate con una spatola, ottenendo la forma spumosa di una nuvola.

  3. Col dorso di un cucchiaio scava leggermente una cavità al centro.

  4. Cuocile per 4 minuti nel forno statico preriscaldato a 220°, quindi tirale fuori dal forno, aggiungi i tuorli nelle cavità, aggiusta di sale e pepe (ed eventualmente formaggio e altri condimenti a piacere come carne cotta o verdure) e inforna nuovamente per altri 2 minuti. In alternativa cuoci tutto assieme - tuorli e albumi -per circa 6 minuti!


LEGGI ANCHE:

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page