• Luca Effe

Boston cream pie: ricetta facile del dolce americano

Due soffici dischi di Pan di Spagna farciti di crema e ricoperti di cioccolato fanno la gioia di ogni brunch party, da Boston a Key West. Scoprite qui come preparare questo dolce pratico e patriottico!


boston cream pie ricetta originale americana
Boston Cream Pie - Buon Brunch

Chi l'ha detto che l'America è solo junk food? Beh l'hanno detto in tanti, e spesso a ragion veduta, ma c'è anche molto da salvare fra quei 50 stati che hanno sdoganato il cibo mordi e fuggi e le leccornie più adipose.

La pasticceria, ad esempio, alza la media della cucina statunitense: un esempio "virtuoso", si fa per dire, è quello della Boston Cream Pie, torta soffice al gusto vaniglia farcita con crema pasticciera e ricoperta di ganache al cioccolato.

Ecco, non propriamente un dolce ipocalorico, nemmeno una macedonietta scondita, ma qualcosa di certo più salubre e sensato di uno snack iperfritto o un hamburger triplo-strato!

Il procedimento dell'impasto non è lo stesso del Pan di Spagna, ma assomiglia più a quello della ciambella al latte caldo (e come quest'ultimo non si usa ammorbidirlo in una bagna).

La crema, invece, è quella classica alla vaniglia: a voi la scelta di lasciarla più soda, come vorrebbe la tradizione americana, o fluidificarla un po', come ho fatto io (aggiungendo un po' di latte a quello previsto dalla ricetta, perché non amo le farce troppo sode...).

Fondamentale è, in ogni caso, il riposo in frigo: bisogna dare alla crema il tempo di rassodarsi e ai vari sapori quello di amalgamarsi al freddo.

Sembra che la prima apparizione di questo dolce, divenuto iconico delle panetterie del Massachusetts e dell'America tutta (con tanto di giorno dedicato: il 23 ottobre!), sia riferibile al 1881, almeno per come la conosciamo oggi, con la sua farcitura gialla e vellutata e la copertura scura e lucida: a inventarla fu lo chef francese di un albergo di Boston, il Parker House Hotel, dove è tuttora proposta agli ospiti.

Io l'ho scovata via Instagram, provata e amata alla prima forchettata: difficile, del resto, non subire il fascino di un tale tripudio di crema e cioccolato. Così eccovi tutto: ingredienti e procedimento. E come direbbero nella più stucchevole delle commede Made in Usa: a voi la palla, campioni! Canzone consigliata: Born to Run - Bruce Springsteen

 
boston cream pie ricetta americana
boston cream pie ricetta originale
 

COSA TI OCCORRE



Ingredienti (per la crema):

  • 500 ml di latte

  • 130 gr di zucchero

  • 30 gr di amido di mais

  • 15 gr di burro

  • 6 tuorli (a temperatura ambiente)

  • 1 pizzico di sale

  • 1/2 bacca di vaniglia (o goccia di essenza di vaniglia; in alternativa puoi usare una busta di vanillina o la buccia di un limone)


Ingredienti (per la torta):

  • 200 gr di zucchero

  • 160 gr di farina "00"

  • 150 ml di latte intero

  • 80 gr di burro

  • 2 uova grandi (a temperatura ambiente)

  • 1 busta di vanillina

  • 1 pizzico di sale

  • 1/2 busta di lievito per dolci


Ingredienti (per la ganache):

  • 100 ml di cioccolato fondente

  • 50 ml di panna


COSA DEVI FARE


Procedimento (per la crema):

  1. Parti preparando la crema: scalda il latte a fuoco medio in una casseruola assieme ai semi della bacca di vaniglia, fino a sfiorare il bollore. Occorreranno almeno 5/6 minuti.

  2. In una ciotola a parte, con una a mano, sbatti velocemente i tuorli d'uovo e lo zucchero ottenendo una consistenza chiara e spumosa.

  3. Aggiungi l'amido di mais e il pizzico di sale al composto d'uova, amalgamando bene.

  4. Togli dal fuoco il latte e aggiungilo a filo al composto, sempre mescolando.

  5. Versa il tutto nella casseruola e riportala sul fuoco medio, continuando a mescolare fino ad addensamento. Solo alla fine aggiungi il burro e mescola bene.

  6. Versa la crema ottenuta in un recipiente freddo di frigo (è perfetta una piccola teglia di acciaio fredda) e copri con pellicola trasparente ben premuta a contatto (per evitare che si formi la pellicina in superficie), riponendo in frigo.


Procedimento (per la torta):

  1. Preriscalda il forno ventilato a 175°.

  2. In una ciotola setaccia la farina mescolandola col sale, il lievito e la vanillina.

  3. In un'altra ciotola metti le uova e lo zucchero sbattendole con una frusta elettrica per 5 minuti.

  4. Sciogli assieme il latte e il burro (in una scodella nel microonde o in un pentolino sul fuoco).

  5. Amalgama il contenuto delle tre ciotole (aggiungendo per ultima quella col burro fuso) e versa in uno stampo a cerniera (precedentemente unto e rivestito di carta forno) per circa 35 minuti.

  6. Sforna e fai la prova dello stecchino: se la torta è cotta, lasciala riposare 10 minuti nello stampo, quindi estraila e falla raffreddare del tutto.

  7. Tagliala quindi il pan di spagna in due parti, con un coltello seghettato, e farciscilo con la crema estratta dal frigo.


Procedimento (per la ganache):

  1. Prepara la ganache scaldando la panna (senza farla bollire!) in un pentolino.

  2. Aggiungi il cioccolato fondente a scaglie e lascia riposare 30 secondo. quindi mescola fino al completo scioglimento.

  3. Lascia intiepidire la ganache qualche istante quindi rovesciala sulla superficie del dolce, livellandola con una spatola o un coltello.

  4. Metti il tutto il frigo per qualche ora, ricordandoti di estrarre il dolce almeno un paio di ore prima di servirlo.

 

LEGGI ANCHE:

445 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti