top of page
  • Immagine del redattoreLuca Effe

Mimosa cupcake: la ricetta facile dei tortini americani

Una ricetta facile e veloce per preparare dei mimosa cupcake a prova di bakery americana, con ripieno di ciliegia e frosting di crema pasticciera al limone e vaniglia. Scoprite qui come realizzarli


mimosa cupcake ricetta facile festa della donna
Mimosa cupcake - BuonBrunch

Si fanno tipicamente l'8 marzo, in occasione della Festa della Donna, ma c'è sempre un buon motivo per portare in tavola una teglia di mimosa cupcake, dolcetti spumosi dall'aspetto fiorito e il sapore fresco, perfetti dal brunch alla merenda.

Farciti con una crema pasticciera al gusto di limone e vaniglia, sono uno di quei peccati di gola a cui è impossibile dire di no:

a differenza della torta mimosa, che si fa col classico Pan di Spagna, hanno un impasto burroso e piuttosto denso, che cuoce in pochi minuti e si traduce in una texture morbido e "mollicosa", perfetta per ricavare le briciole con cui sormontarli ricreando l'effetto fiorito.

Le variazioni sul tema sono molteplici: con le stesse dosi potete preparare una crema all'arancia, fare una versione red velvet (aggiungendo colorante alimentare rosso e cambiando la pasticciera in chantilly) oppure usare fragole o lamponi o altra frutta a piacere (come l'ananas) al posto delle ciliegie sciroppate o sotto spirito per la farcitura interna. E allora via, mettetevi all'opera. E già che siamo in clima di festa vi sparo una hit femminista, vero e proprio inno di emancipazione e solidarietà femminile: Respect - Aretha Franklin

 
ricetta cupcake americani
ricetta facile cupcake americani
ricetta mimosa cupcake marzo donna
 

COSA TI OCCORRE PER FARE I MIMOSA CUPCAKE


Ingredienti (per l'impasto di 12 cupcake):

  • 130 gr di burro (ammorbidito fuori frigo)

  • 130 gr di farina 00

  • 130 gr Zucchero

  • 3 uova

  • 1 bustina di lievito per dolci in polvere

  • la scorza di un limone bio

  • 1/2 bicchiere di latte


Per la crema pasticciera:

  • 300 ml di panna per dolci

  • 200 ml di latte intero

  • 100 gr di zucchero

  • 30 gr di amido di mais

  • 3 tuorli

  • 1/2 baccello di vaniglia

  • la buccia di un limone bio

  • (opzionale) 12 ciliegie sotto spirito o amarene sciroppate


COSA DEVI FARE PER PREPARARE I MIMOSA CUPCAKE

Procedimento:

  1. In una ciotola metti il burro ammorbidito fuori frigo (deve avere la consistenza di una pomata!) con lo zucchero e la scorza di limone: monta con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Aggiungi le uova (dopo averle leggermente sbattute in una ciotola) continuando a montare fino a raggiungere una consistenza spumosa.

  3. Aggiungi la farina e il lievito setacciati, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per incorporare il tutto.

  4. Aggiungi 1/2 bicchiere di latte per ammorbidire un po' il composto e distribuiscilo nei pirottini (lasciando un dito dal bordo).

  5. Cuoci nel forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti.

  6. Nel frattempo prepara la crema pasticciera scaldando il latte e la panna a fuoco dolce in un pentolino coi semini della bacca di vaniglia e la buccia di limone).

  7. In una ciotola a parte sbatti i tuorli con lo zucchero, aggiungendo l'amido di mais e continuando ad amalgamare il composto.

  8. Quando il latto è ben caldo (senza sobbollire) scolalo su un colino appoggiato sul composto di uova - mescolando velocemente perché queste non si cuociano - e rimuovi il limone e la bacca di vaniglia.

  9. Riporta sul fuoco per qualche minuto, sempre mescolando, finché non si addensa, quindi versa la crema in una ciotola e coprila con la pellicola alimentare a contatto lasciandola freddare un po' a temperatura ambiente, quindi riponendola in frigo per almeno un paio d'ore.

  10. Sforna i cupcake e falli freddare, quindi scavali al centro con un cucchiaino (io ho usato comodamente il leva-torsolo delle mele!) e conserva in una ciotola le briciole ricavate: ti serviranno per la decorazione finale.

  11. In ciascun incavo metti una ciliegia sotto spirito o amarena sciroppata (ma vanno benissimo anche le fragole, i lamponi o l'ananas, a tua scelta!) e farcisci con la crema freddata e rassodata in frigo, dopo averla trasferita in una sac-à-poche.

  12. Decora i cupcake sormontandoli con le bricioline avanzate di impasto, falli riposare nuovamente in frigo ed estraili almeno mezz'ora prima di consumarli. E buona festa della donna a tutti!

 

LEGGI ANCHE:

171 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page