• Luca Effe

Galette francese alle prugne: la ricetta facile e veloce

Per un brunch in stile bretone ecco un dolce semplice e gustoso che si prepara in poco tempo e può essere variato a sentimento. Basta fare un disco di brisé e guarnirlo con la frutta! Scoprite come


galette prugne tart ricetta galletta
Galette lle prugne - Buon Brunch

Se siete amanti dei dolci rustici vi sarà capitato spesso, negli ultimi anni, tra siti e social di cucina, di incontrare questa ricetta: la galette francese, con una elle e due ti badate bene!

'Radical chic' come poche altre preparazioni casalinghe, è un sorta di crostata "aperta" dalla forma piacevolmente irregolare (solitamente rotonda) e il ripieno di frutta fresca.

A differenza delle classiche tarte di pasta frolla, la "crosta" della galette - o galletta se preferite italianizzarla - è una brisé sottile che non necessita di uno stampo per torte (perché si modella a mano direttamente sulla teglia) e non si cuoce "in bianco", ma va subito in forno assieme al ripieno!

Questo è il motivo per cui i bordi dell'impasto sono tipicamente ripiegati verso l'interno: per racchiuderne il ripieno umido a base di zucchero frutta fresca, che in cottura rilascia i suoi succhi ammorbidendosi.

E' una ricetta facile e veloce con un trucco furbo per cuocerla bene: spolverizzare la base di un mix di farina, zucchero e mandorle tritate (ma vanno bene anche i biscotti secchi o gli amaretti sbriciolati) evitando che resti cruda. Provatela e vedrete: diventerà un mai più senza di ogni buon brunch d'autunno! Canzone consigliata: A-Yo - Lady Gaga

 
galette alle prugne ricetta galletta francese
 

COSA TI OCCORRE:


Ingredienti (per l'impasto):

  • 200 gr di farina "00"

  • 150 gr di burro (freddo di frigo)

  • 60 ml di acqua (fredda di frigo)

  • 2 cucchiai da tavola di zucchero

  • 1 pizzico di sale


Ingredienti (per il ripieno):

  • 8-10 prugne belle sode

  • 50 gr di farina di mandorle

  • 50 gr di zucchero

  • 2 cucchiai di tavola di farina "00"

  • 1 uovo sbattuto

  • (opzionale) confettura di albicocche qb per spennellare


COSA DEVI FARE:


Procedimento:


  1. Prepara prima l'impasto unendo in una ciotola la farina, il sale e lo zucchero e mescolando bene.

  2. Aggiungi alla farina il burro freddo tagliato a cubetti freddo di frigo e lavoralo con una forchetta (per non scaldarlo con le dita) ottenendo un impasto sbriciolato.

  3. Aggiungi acqua fredda compattando il tutto, quindi stendi a disco (del diametro di circa 25 cm) su una foglio di carta da forno.

  4. Metti a riposare mezz'ora in frigo.

  5. Nel mentre prepara il ripieno tagliando a spicchi le prugne e mescolando in una ciotola la farina con le mandorle tritate (o direttamente la farina di mandorle) e lo zucchero.

  6. Riprendi l'impasto dal frigo e spolverizza in superficie il mix di farina, mandorle e zucchero lasciando 2 o 3 cm liberi dal bordo.

  7. Disponi gli spicchi di prugne a raggiera e piega i bordi dell'impasto verso l'interno, sugli spicchi di prugna.

  8. Spennella i bordi con 1 uovo sbattuto e spolverizza il tutto - impasto e frutta - con un altro cucchiaio o due di zucchero.

  9. Cuoci a 180° nel forno statico preriscaldato per un'oretta, finché i bordi non risultano dorati e la frutta ben cotta, quindi sforna, lascia freddare a temperatura ambiente infine spennella con un velo di confettura di albicocche prima di servire!

 

LEGGI ANCHE:

63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti