• Luca Effe

Orange pound cake: la ricetta originale inglese

Aggiornato il: mar 8

Soffice e compatta come una torta margherita ma ancora più umida e "inzupposa", al profumo di arancia! Si fa in poche mosse e il risultato è a prova di tè delle 5: scoprite qui la ricetta semplice


Orange Pound Cake - Buon Brunch

Avete mai sentito parlare della "torta quattro quarti"? E' un dolce di origine nordeuropea che ha fatto la sua comparsa nei primi del '700 ed è tuttora amatissimo in tutto il mondo (con varianti curiose da paese a paese: i messicani, ad esempio, lo chiamano panqué, concettualmente simile al rührkuchen tedesco).

Il motivo della sua longevità è dato tanto dalla facilità di esecuzione - perché si prepara usando lo stesso quantitativo dei 4 ingredienti base: farina, burro, zucchero e uova - quanto dalla sofficità dell'impasto (che resta umido per giorni) e dalla possibilità di variarlo a piacere.

Quella che vi propongo qui è una versione squisitamente invernale, aromatizzata alle arance, della classica ciambella all'inglese:

le dosi dei singoli ingredienti non sono esattamente le stesse, come la torta 4/4 richiederebbe, ma il risultato è una pound cake morbidissima, un'ode al rituale del tè delle 5 che si fa in 5 minuti!

Provatela, inzuppatela e usate questa ricetta per sperimentare abbinamenti con altri agrumi, ma anche spezie o frutta secca. Potete sostituire il burro (una parte o tutto) con l'olio di semi e aggiungere una punta di bicarbonato di sodio per ridurne la densità. Insomma fatela come vi pare, ma fatela! Canzone consigliata: I Should've Followed You Home - Agnetha Fältskog & Gary Barlow



COSA TI OCCORRE


Ingredienti (per la ciambella):

  • 190 gr di farina "00"

  • 170 gr di burro (fuori frigo) oppure 136 ml di olio di semi

  • 180 gr di zucchero semolato

  • 3 uova

  • 1 busta di vanillina

  • 90 gr di robiola (o yogurt greco o formaggio splalmabile o panna acida)

  • il succo di mezza arancia e la sua buccia grattugiata

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • 1 pizzico di sale


Ingredienti (per la glassa):

  • 100 gr di zucchero a velo

  • 2 o 3 cucchiaini di succo d'arancia spremuta


COSA DEVI FARE


Procedimento:

  1. In una ciotola metti il burro ammorbidito, lo zucchero e il sale, frullando con uno sbattitore elettrico. Aggiungi le uova - una alla volta - e continua a sbattere il composto dopo ogni aggiunta.

  2. Aggiungi quindi la robiola (un po' ammorbidita: basta mescolarla come una crema prima di usarla), la vanillina, la scorza e il succo d'arancia, e monta tutto un paio di minuti.

  3. Aggiungi infine la farina e il lievito setacciati: mescolali quanto basta per fare sparire le tracce di farina

  4. Imburra uno stampo per ciambelle (il mio è da 19 cm di diametro x 10 cm di altezza) e versaci il composto ottenuto, livellandolo con una spatola.

  5. Inforna (nel forno statico preriscaldato) a 180° per 40 minuti. Nel mentre prepara la glassa mettendo in una ciotola lo zucchero a velo e mescolandolo con qualche cucchiaino di succo d'arancia spremuta.

  6. Terminata la cottura, lascia riposare l'orange pound cake per 10 minuti in forno, quindi estraila e capovolgila su un'alzata o un piatto di portata. Quando si è raffreddata, completa la ciambella con qualche cucchiaio di glassa!

LEGGI ANCHE:


937 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ricette

buone

PER BELLA GENTE