• Luca Effe

Bloody Mary: la ricetta del cocktail da brunch

Aggiornato il: 21 dic 2018

Se vi piacciono le esperienze forti, questo beverone pomodoroso è quello che fa per voi. Basta armarsi di shaker e di "sanguinarie" spezie e salsine

Bloody Mary - Buon Brunch

Da preparare col succo di pomodoro fresco - vietatissimo il concentrato! - questo cocktail dal gusto pepato e il nome ispirato a Maria I d'Inghilterra, altrimenti noto come "Red Snapper" o "Virgin Mary", è stato inventato negli anni '20 del secolo scorso dal barman parigino Fernand Petiot, poi importato negli States e assurto a simbolo del brunch.

Con infiniti ingredienti per guarnirlo - dal più classico gambo di sedano alla fetta di bacon abbrustolita, passando per lo spiedo di gamberi o il mini cheeseburger - è indicato fra gli «Hair of the dog» (le sostanze alcoliche dal potere anti-sbornia!), e descritto come un «nutritional breakfast» (quello che noi più prosaicamente chiameremmo «un mangia e bevi»). Io non ne sono affatto un fan, ma gli americani ne vanno matti, e non c'è brunch senza una goccia di Tabasco e un cucchiaio di salsa Worcestershire. Qui trovate la ricetta classica, perfetta per sfangare le domeniche dicembrine (ringraziando Fruit24.it per il pacco di pomodori e prelibatezze varie!). Canzone consigliata: "Proud Mary" - Tina Turner





  • 500 ml di succo di pomodoro

  • 100 ml di vodka

  • 1 cucchiaio di succo di limone

  • 1 cucchiaino di Tabasco

  • 3 gocce di salsa Worcestershire

  • ghiaccio qb

  • 3 olive per ogni bicchiere

  • 1 spicchio di lime per ogni bicchiere

  • cannucce e spiedini

  • gambi di sedano qb

  • 1 pizzico di pepe nero

  • ghiaccio qb





  1. In un frullatore metti il pomodoro, precedentemente lavato e mondato, e frullalo. Passalo nel colino e rimettilo, filtrato, nel frullatore. Aggiungi la vodka, il succo di limone, le salse e le spezie e frulla nuovamente il tutto (oppure usa lo shaker).

  2. Per glassare il bordo dei bicchieri versa su un piatto un po' di sciroppo di frutta (o di succo di pomodoro) e tampona col bicchiere capovolto. Dopo averne bagnato il bordo, intingi il bicchiere in un secondo piatto cosparso di zucchero.

  3. Sporziona il succo in bicchieri alti.

  4. Decora a piacere con sedano, lime e qualche oliva.


HASHTAG: #bloodymary #Fruit24 #drink #brunch #buonbrunch

87 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE