• Luca Effe

Yogurtista: il ricettario definitivo per gli amanti dello yogurt

Aggiornato il: 19 lug 2019

Volete scoprire i segreti dello yogurt colato e imparare a fare plumcake salati e salse speziate? C'è un nuovo libro di ricette che ha dedicato 100 pagine al derivato più famoso del latte. Scopritelo qui

Yogurtista - Buon Brunch

Ti introduce ai segreti della yogurtiera casalinga e insegna a usare lo yogurt al naturale - alimento "spesso catalogato fra i cibi dietetici" - al posto del burro o come sostituto della maionese (e persino in alternativa alla panna e al mascarpone). È un trionfo di "B" maiuscole - Bontà, Bellezza, Benessere - questo volume che tutti gli amanti delle ricette facili e fresche brameranno:

si chiama Yogurtista - Yogurt fatto in casa (Nomos Edizioni, 19.90€) ed è uno di quei libri, indovinati sin dalla copertina, che si presentano da soli: una breve intro, la presentazione degli ingredienti & strumenti del mestiere, e via con le preparazioni base - come fare lo yogurt intero, quello vegetale o colato alla greca, ma anche il "labneh" (ossia il formaggio di yogurt) - e i manicaretti veloci, dalle salse agli smoothies.

Spazia dalle ricette dolci a quelle salate, perché è proprio in queste ultime che, secondo l'autrice, Virginia Repetto - il cui account Instagram, @zuccheroezenzero, è un punto di riferimento per tutti gli amanti dei cibi smart come il sottoscritto, e la cui cucina è oramai "un piccolo caseificio" tributato ai latticini - è nelle ricette salate, dicevo, che lo yogurt si esprime al meglio.

Qualche esempio?

C'è la Kartoffelsalat, ossia l'insalata di patate (e salmone), da condire con yogurt interno al naturale, cetrioli e foglioline di menta, e la focaccia alle erbe, la cui morbidezza è garantita da un cucchiaino raso di cremor tartaro; ci sono le lasagne bianche con fagiolini e pesto di rucola (dove lo yogurt sostituisce la besciamella) e una quiche integrale di zucca e biete, in cui il derivato del latte fa la parte della panna.

Sul fronte zuccherino, invece, si vola in America con muffin e cheesecake (rivisitati qui in chiave yogurtista!) per tornare volentieri in Europa fra charlotte alle fragole, scone e torta pavlova. E se siete a dieta nessun problema: coi consigli di Virginia ogni ricetta è personalizzabile a proprio gusto, cambiando apporto calorico, livello di acidità e rotondità del gusto. Più che un libro di ricette, un manifesto artistico sullo yogurt! Lo adorerete. VOTO: 9


HASHTAG: #yogurt #yogurtista #nomosedizioni #brunch #ricettebrunch

35 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE