• Luca Effe

Ricetta brunch: torta 'spettinata' della domenica

Aggiornato il: 19 mar 2019

È perfetta per chiosare un brunch o celebrare un compleanno. Minimo comune denominatore: una domenica di calore e calorie. Preparate la frusta (elettrica) e la frutta (esotica), è l'ora del dolce!

Torta della domenica - Buon Brunch

La domenica ha bisogno di certezze: crema pasticciera per distinguersi dal resto della settimana, panna montata perché altrimenti dov'è il peccato di gola?, e un po' di frutta per smacchiare la coscienza. Un Pan di Spagna spugnoso e generosamente inzuppato fa da cornice al quadro, e per la bagna c'è solo l'imbarazzo della scelta: latte, alcool, succo d'arancia (io ho optato per quello d'ananas). Insomma, poche cose ma quelle giuste. E via che si comincia! Canzone consigliata (giacché oggi sono in vena di pop anni '90): "Bitch" - Meredith Brooks





Ingredienti (per il Pan di Spagna):

  • 5 uova

  • 125 gr di zucchero a velo

  • 100 gr di farina 00

  • 25 gr di fecola di patate

  • un pizzico di sale

Ingredienti (per la crema pasticciera):

  • 400 ml di latte intero

  • 100 panna

  • 7/8 tuorli

  • 150 gr di zucchero

  • 20 gr di amido di mais

  • 20 gr di amido di riso

  • 1 busta di vanillina (oppure una bacca di vaniglia o essenza di vaniglia o scorza di limone)

  • un pizzico di sale

Ingredienti (per la panna):

250 ml di panna fresca da montare









Procedimento (per il Pan di Spagna):

  1. Segui il procedimento qui.

Procedimento (per la crema pasticciera):

  1. In un pentolino porta versa il latte e la panna, mescolando e scaldando (fino al raggiungimento degli 85°, misurabili con un apposito termometro da cucina).

  2. In una terrina mescola energicamente lo zucchero, i tuorli, la vanillina, gli amidi (setacciati) e il pizzico di sale.

  3. Togli il latte caldo dal fuoco, aggiungilo a filo al composto di uova, mescolando velocemente con la frusta.

  4. Rimetti sul fuoco e mescola, senza mai fermarti, fino ad addensare la crema.

Procedimento (per la panna):

  1. Tieni in fresco la panna (scegliendone una con una percentuale di grassi superiore al 30%, non di origine vegetale), ma anche la frusta e la ciotola della planetaria, conservandole in frigo per un'oretta prima dell'uso.

  2. Aggiungi un po' di zucchero a velo setacciato (per dolcificare: 1 cucchiaio ogni 200 ml) e avvia le fruste.

  3. Comincia a montare la panna a velocità media, senza mai interromperti, e passa alla massima velocità una volta che si sarà addensata.

Una volta preparati la pasta e le creme, taglia il Pan di Spagna a metà, incidendolo prima con un coltello da tavola, a lama seghettata, poi con uno lungo a lama liscia. Bagna quindi con abbondante succo d'ananas i due coperchi, farcisci di crema, chiudi il dolce e coprilo di panna e frutta fresca e secca a piacere.



HASHTAG: #PanDiSpagna #CremaPasticcera #Torta #brunch #buonbrunch

154 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE