• Luca Effe

Come fare la maionese a mano: la ricetta classica

Si monta manualmente, con una frusta a maglie larghe e tanto olio (di semi e di gomito). Ed è la salsa perfetta per velare ogni brunch bread, dai bagel al pane da toast. Scoprite come farla a casa

Maionese - Buon Brunch

Recita una famosa battuta di un film tanto caro a tutti, Notthing Hill:

«C'è qualcosa di strano in questo yogurt» – «Non è yogurt, è maionese» – «Ah, bene. Allora è buona!»

E come la commedia di Roger Michell non ha bisogno di presentazioni, così la più morbida e versatile salsa a base d'uovo e olio di semi si racconta da sola, con la sua consistenza unica e il colore acceso. Cosa sarebbero un club sandwich, un bagel o un cartoccio di patate fritte senza un velo (abbondante) di maionese? A chi ancora si interroga sulla preferenza fra "uovo oggi" e "gallina domani" io rispondo #mayoieri. Con tutti gli altri condivido la ricetta della maionese fatta in casa, montata a mano con una frusta in alluminio e conservabile in frigo 1 o 2 giorni al massimo (opportunamente coperta da pellicola a contatto). E i vostri toast spiccano il volo! Canzone consigliata: Thursday - Jess Glynne








Ingredienti (per circa 6 porzioni):

  • 2 tuorli

  • 180 gr di olio di semi

  • 1/2 cucchiaino di senape

  • aceto di vino bianco

  • sale

  • un cucchiaio di succo di limone






Procedimento:

  1. Rompi le uova e metti gli albumi da parte.

  2. Aggiungi ai tuorli la senape e mescola delicatamente con una frusta.

  3. Continuando a mescolare senza mai fermarti, aggiungi l'olio a filo.

  4. Quando la maionese comincia a rassodarsi (dopo avere versato circa metà dell'olio), aggiungi un cucchiaio di aceto, poche gocce per volta.

  5. Continua a mescolare e a versare olio, quindi aggiungi il sale e - quando l'olio sarà quasi finito - un altro cucchiaio di aceto.

  6. Concludi aggiungendo l'ultima parte di olio e qualche goccia di limone.


HASHTAG: #maionese #salse #ricettamaionese #brunch #buonbrunch

75 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE