• Luca Effe

Pretzel semidolci: la ricetta americana facilissima

Croccanti fuori e morbidi dentro, dal retrogusto dolciastro e la tipica forma a fiocco, questi panini si preparano in un attimo e fanno la gioia di ogni brunch lover. Da provare con prosciutto e formaggio!

Pretzel semidolci - Buon Brunch

Non pensate ai pretzel classici - quelli da fiera bavarese ad alto tasso alcolemico, tradizionalmente serviti in accompagnamento a würstel, crauti, senape e fiumi di birra artigianale - ma lasciate le Prealpi per volare oltreoceano, nella terra dei muffin e delle torte multipiano: l’America.

Lì dove questo particolare tipo di pane, introdotto dagli immigrati svizzeri e tedeschi nel 19° secolo, ha persino una festa dedicata (è il National Pretzel Day, celebrato il 16 aprile) ed è diventato parte delle abitudini culinarie di alcune zone (è il caso di Philadelphia, la maggiore città di una regione - la Pennsylvania - che produce l'80% dei pretzel statunitensi).

Gli americani ne vanno matti, consumandoli in tutte le salse (glassati, salati, spolverizzati di cannella o di semi misti) e le forme (a bastoncino, ad anello, a lettera, a treccia!).

Quelli che vi propongo io, ispirati alla ricetta di una blogger di Pittsburgh e perfetti per un brunch casalingo, sono una variante semidolce, con appena due cucchiai di zucchero nell'impasto e una "lavata" di burro fuso in superficie!

Il procedimento è semplice, richiede solo un po' di tempo per via della lievitazione (un'oretta) e della doppia cottura dei pretzel (che prima si calano in acqua bollente, poi si cuociono in forno statico). Siete pronti a viaggiare nella regione dei Grandi Laghi? Allacciate il grembiule! Canzone consigliata: Careless - Amos Lee






Ingredienti (per circa 8/10 pretzel):

  • 120 gr di farina per pane bianco forte (io ho usato una farina w400)

  • 150 g di farina manitoba

  • 2 cucchiai di zucchero semolato

  • mezza bustina di lievito di birra in polvere

  • 175 ml di latte caldo intero

  • 50 g di burro fuso

  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio







Procedimento:

  1. In un pentolino sciogli il burro e metti da parte a freddare

  2. In una grande ciotola setaccia entrambe le farine, aggiungendo lo zucchero, il lievito di birra secco e un pizzico di sale.

  3. Fai un pozzo al centro e aggiungi il latte, precedentemente scaldato (mai ustionante!, o ucciderà il lievito) ed il resto degli ingredienti (tenendo da parte, in una tazza, 2 cucchiai di burro fuso).

  4. Impasta tutti gli ingredienti per una decina di minuti, fino a ottenere un impasto liscio e morbido.

  5. Metti a riposare l'impasto per un'ora (fino al raddoppio del volume) in una ciotola leggermente imburrata e coperta di pellicola trasparente.

  6. Trascorso questo tempo, impasta nuovamente per un minuto e dividi l'impasto in 8 palline.

  7. Stendi ogni pallina orizzontalmente, in un lungo salsicciotto, unisci le due estremità come formando un cuore, quindi intreccia i due lembi e posizionali sulla base di ciascun pretzel, ottenendo la tipica forma "a fiocco".

  8. Preriscalda il forno statico a 200° e metti a bollire una pentola d'acqua aggiungendo il bicarbonato di sodio.

  9. Immergi nell'acqua bollente un pretzel per volta, estraendo ciascuno dopo un minuto e disponendoli tutti su una teglia rivestita di carta da forno.

  10. Spennella col burro fuso e cuoci in forno per circa 15 minuti, fino a doratura.


HASHTAG: #pretzel #brunch #ricettebrunch #ricettabrunch #pretzeldolce

423 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE