• Luca Effe

Come preparare il porridge d'avena scozzese

Aggiornato il: 15 feb 2019

Chi è a caccia di una colazione "healthy" non può non dare al porridge l'occasione di stupirlo. Preparate la frutta fresca e il cucchiaio di legno, ché l'avena cuoce in un attimo!

Porridge d'avena - Buon Brunch

Se il fascino britannico vi seduce anche a tavola, questa tazza di cereali e frutta - una pappa d'avena densa e grumosa - è quello che ci vuole per cominciare la giornata come veri duchi di Rothesay (more or less!):

il porridge, amatissimo dagli scozzesi e dagli inglesi tutti (ma originario dell'Africa e diffuso in gran parte del Nord Europa e della Russia), si prepara bollendo dei chicchi di cereali aromatizzati a piacere, come quelli d'avena, i più usati in Scozia - ma anche di riso, grano, orzo, mais e grano saraceno: io ho optato per un mix di questi ultimi - in acqua bollente o latte caldo.

Il rapporto tra cereale e liquido, di solito, è di 1:3 (un terzo di avena per due terzi di acqua o di latte), da aggiustare alla bisogna, per una consistenza cremosa. E le proprietà nutrizionali sono innumerevoli: l'avena, ricca di fibre, è un cereale dalle proprietà antinfiammatorie a lento rilascio, indicato per abbassare il colesterolo e perfetto per una dieta a basso indice glicemico.

E poi c'è il lato pratico: il porridge non richiede tempo nè abilità particolari (ad eccezione dello "spurtle", un utensile tipico della cucina scozzese, simile a un leccapentola ma sostituibile col classico cucchiaio in legno, per chi volesse assecondare la tradizione).

Da guarnire a piacere con frutta fresca, miele e marmellata o sciroppo d'acero, il porrige fa bene e "fa fondo", accompagnandovi sazi fino all'ora di pranzo. Provare (e instagrammare!) per credere. Canzone consigliata: "Coming Up Easy" - Paolo Nutini





Ingredienti (per 2 persone):

  • mezza tazza di fiocchi d'avena (circa 120 gr)

  • latte o acqua a piacere (circa 250 ml)

  • un pizzico di sale

  • miele o sciroppo d'acero o stevia

  • yogurt a piacere

  • frutta a piacere

  • marmellata a piacere

  • cannella in polvere e/o zucchero a velo






Procedimento:

  1. Metti l'avena in una casseruola dal fondo spesso, versa il latte o l'acqua (oppure metà latte e metà acqua) e aggiungi generoso un pizzico di sale.

  2. Porta lentamente a ebollizione, cuocendo a fuoco lento per 5-6 minuti senza smettere di mescolare (in più direzioni, per evitare i grumi) fino ad addensamento.

  3. Abbassa quindi la fiamma al minimo, per evitare le bruciature, e cuoci per altri 5 minuti. Il tempo di cottura è direttamente proporzionale alla consistenza: se vuoi un porridge più cremoso, cuoci l'avena più a lungo.

  4. Togli quindi dal fuoco e lascia freddare un attimo.

  5. Sporziona la purea ottenuta in due o più scodelle e aromatizza a piacere (con miele, sciroppo d'acero o stevia), aggiungendo altro latte o yogurt bianco e spolverizzando con zucchero a velo o cannella.


HASHTAG: #Porridge #RicetteScozzesi #ricettaporridge #brunch #buonbrunch

1,225 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE