• Luca Effe

Panini morbidi alla zucca: la ricetta facile (con lievito di birra)

Aggiornamento: ott 30

Hanno la forma di zucche di Halloween e la consistenza soffice delle michette. Scoprite qui come fare in pochi semplici passaggi questi panini simpaticissimi, da farcire coi sapori dell'autunno


panini salati alla zucca ricetta facile
Panini alla zucca - Buon Brunch

Sapevate che di zucche ne esistono oltre 800 qualità, ma sono appena 1/4, attorno alle 200, quelle commestibili? La buona notizia è che con quella percentuale residua si può fare davvero di tutto - dalle paste ai ripieni e dalle torte alle creme, i condimenti e i contorni - e che le proprietà nutrizionali della zucca, prescindendo dalla qualità scelta, sono innumerevoli: grassi pressoché assenti e tanti minerali, caroteni, antiossidanti e vitamine (come la A, la C e la E).

Questi panini spopolano sul web a colpi di hashtag di Halloween (e di etichetta #pumpkinbread): sono facili da preparare e la loro forma a spicchi, tipo zucca mantovana, li rende piacevolmente inusuali.

Per farli vi occorre della polpa di zucca buona, meglio ancora se già cotta, e dello spago da cucina, con cui dare loro la forma. Per aromatizzarla potete usare classicamente del rosmarino (anche all'interno dell'impasto, tritato fino) e per farcirli potete sbizzarrirvi tra dolce e salato, dagli affettati alle confetture, niente freni all'immaginazione!

Scoprite qui come farli a casa in pochi semplici passaggi offrendo una terza opzione ai bambini che busseranno alle vostre porte il giorno di Ognissanti: «Dolcetto o scherzetto? Paninetto!». Canzone consigliata: You learn - Alanis Morissette



COSA TI OCCORRE


Ingredienti (per 8 panini medi o 16 mini):

  • 400 gr di acqua

  • 300 gr di zucca cotta

  • 300 gr di farina Manitoba

  • 250 gr di farina "0"

  • 50 ml di latte

  • 50 gr di burro a tocchetti

  • 20 gr di lievito di birra fresco (oppure circa 7 gr di lievito di birra secco)

  • 15 gr di sale

  • 15 gr di zucchero

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva


COSA DEVI FARE


Procedimento:

  1. In una ciotola sciogli il lievito con lo zucchero nel latte (se usi quello secco, il liquido deve essere tiepido e devi attendere 10 minuti perché rinvenga, formando in superficie una schiuma).

  2. In un'altra ciotola setaccia le due farine e unisci il sale, mescolando bene.

  3. Aggiungi ora alla farina il latte col lievito e la polpa di zucca cotta (precedentemente ammorbidita con una forchetta in una scodella).

  4. Aggiungi infine l'acqua e per ultimo il burro (tagliato a tocchetti di 1 cm) amalgamando il tutto.

  5. Impasta per diversi minuti con le mani o una macchina impastatrice, e, formato un panetto liscio, fallo riposare in una ciotola oleata per un paio d'ore, coperto di pellicola alimentare e panno umido.

  6. Trascorso questo tempo, dividi il panetto in 8 palline di uguale peso.

  7. Con uno spago da cucina (tipo quello da arrosti) ottieni la decorazione partendo dalla base di ciascuna pallina e facendo 4 volte a raggiera, ottenendo così 8 spicchi. Per capire meglio fare questo passaggio come guarda la mia storia in evidenza su Instagram!

  8. Disponi i panini ottenuti su una teglia coperta di carta forno, ben distanziati, e fai riposare altri 20 minuti.

  9. Cuoci nel forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, fino a doratura, quindi sforna, lasciando freddare qualche minuto e rimuovendo lo spago.

LEGGI ANCHE:

180 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti