• Luca Effe

Pancake proteici yogurt e lenticchie: la ricetta facile

Aggiornato il: mar 8

Una versione salata (e salubre) delle mitiche frittelle americane, da fare in pochi minuti con yogurt greco e legumi cotti al vapore. Si fanno in un attimo e sono farcibili a piacere


pancake proteici lenticchie ricette facile
Pancake di lenticchie - BuonBrunch

L'idea di questi pancake salati mi è venuta spachettando la scatola di Degusta Box - un divertente cartone zeppo di alimenti "a sorpresa", ordinabile on line a questo indirizzo - dove ho trovato, tra gli altri, un prodotto a me caro, le lenticchie Pedon cotte al vapore, ed uno mai assaggiato, l'insaporitore Funghi Shiitake di IoBoscoVivo (gran bella scoperta!).

Avevo in frigo del salmone norvegese in busta - un surplus delle feste natalizie - e ho pensato di unire l'utile al digeribile spadellando queste frittelle proteiche.

Si fanno in un attimo e con soli tre ingredienti: lenticchie, yogurt greco e farina. Bastano un pizzico di sale, una punta di bicarbonato di sodio, il succo di mezzo limone pre creare il "latticello" e la botta proteica è pronta, fra lenticchie (naturalmente ricche di proteine vegetali) e yogurt greco (che in un vasetto da 225 ml ne conta circa 23 grammi).

Per guarnire il piatto ho aggiunto altro yogurt greco, qualche fetta di salmone affumicato e una spolverata di insaporitore, che oltre ai funghi essiccati contiene mandorle tritate, curcuma e noce moscata. Et voilà, il brunch salato è servito! Vi occorrono solo una padella antiaderente e un frullatore classico o a immersione per preparare in pochi minuti questi pancake salati validi anche come antipasto (o come ricetta salva-spreco per smaltire le lenticchie avanzate dal cenone di capodanno!). E la festa in cucina continua! Canzone consigliata: All I Could Do Is Cry - Etta James

pancake proteici yogurt greco lenticchie
pancake di lenticchie ricetta facile salmone
pancake di lenticchie ricetta facile

COSA TI OCCORRE


Ingredienti (per 4 persone):

  • 250 gr di lenticchie Pedon cotte al vapore

  • 300 gr di yogurt greco

  • il succo di mezzo limone

  • 4 cucchiai di farina

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

  • 1/2 cucchiaino di sale fino

  • olio di semi di arachide per friggere


Ingredienti per guarnire:

  • 100 gr di salmone norvegese affumicato

  • 4 cucchiai di yogurt greco o panna acida

  • qualche fogliolina di insalata

  • 4 gr di insaporitore IoBoscoVivo


COSA DEVI FARE


Procedimento:

  1. In una ciotola metti lo yogurt greco col succo di limone, mescola e lascia riposare 10 minuti per formare il "latticello" (che a contatto col bicarbonato di sodio svolge la funzione di lievito, aggiungendo sapore e consistenza alle frittelle).

  2. Nel mentre, in un frullatore versa le lenticchie cotte, 4 cucchiai rasi di farina, infine lo yogurt, il bicarbonato e il sale.

  3. Mischia il tutto nella brocca di un frullatore: se la miscela risulta troppo liquida, aggiungi poca farina.

  4. Metti la pastella (coperta da pellicola trasparente) in frigo per una ventina di minuti.

  5. Scalda in padella, a fuoco medio, un filo d'olio di arachide e versa al centro un mestolo di pastella.

  6. Quando si formano le prime bolle in superficie e i bordi cominciano ad asciugarsi, gira il pancake sull'altro lato per un paio di minuti.

  7. Ripeti coi restanti pancake, infine guarnisci con altro yogurt greco (o panna acida o altre salse a tua scelta), carpaccio di salmone e insalata.

  8. Nella stessa padella scotta per tre minuti l'insaporitore e spolverizzalo a piacere sui pancake!

121 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti