• Luca Effe

Pancake integrali cioccolato e banana: la ricetta facile

Buoni come una torta al cioccolato, ma integrali e dolci al punto giusto. Si fanno con un uovo, una banana matura e cioccolato amaro in polvere. I tempi di riposo dell'impasto? ZERO! Cosa aspettate?


Pancake cioccolato banana - Buon Brunch

«Cosa ci faccio con queste banane mature?!» è l'interrogativo ricorrente davanti al classico casco di banane acquistato da giorni e anneritosi in fretta. Per fortuna esistono tante soluzioni alternative al cestino dell'umido: congelarle e frullarle per farci uno smoothie ai mirtilli, impastarle in un buon banana bread o tagliarle per il lungo accomodandole su una tortiera per una scenicissima upside down cake a tema.

O ancora, se siete in vena di frittelle americane, con le banane mature e un po' di cioccolato amaro in polvere si possono fare degli ottimi ciocco-pancake, una ricetta furba e salva-colazione: non occorrono tempi di riposo né abilità di alcun tipo. Basta miscelare gli ingredienti secchi tra loro, fare lo stesso con gli umidi, infine unirli e cuocerli su una piastra antiaderente per qualche minuto.

Un cucchiaio di yogurt bianco, qualche noce sgusciata e una spolverizzata di zucchero a velo completano il quadro. E sarà come inforcare una torta al cioccolato... ma cotta in un minuto! Canzone consigliata: Let me entertain you - Robbie Williams


COSA TI OCCORRE


Ingredienti (per circa 12 pancake di 10 cm di diametro):

  • 1 banana matura

  • 1 uovo grande

  • 160 gr di farina integrale

  • 240 ml di latte intero

  • 30 gr di burro sciolto

  • 50 gr di zucchero

  • 3 cucchiai di cacao in polvere

  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di socio

  • 1 pizzico di sale

  • 1 busta di vanillina

  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere


COSA DEVI FARE


Procedimento:

  1. In una ciotola unisci la farina setacciata, il cacao, il lievito, il bicarbonato, la cannella e il sale: mescola bene.

  2. In un'atra ciotola unisci il burro (precedentemente fuso nel microonde o in un pentolino a fuoco basso), il latte, la banana (schiacciata coi rebbi di una forchetta), l'uovo e lo zucchero, mischiando il tutto.

  3. Aggiungi gli ingredienti secchi a quelli bagnati e mescola il meno possibile, amalgamando gli ingredienti senza "sovrascrivere" l'impasto (o i pancake risulteranno piatti e gommosi: lascia la pastella grumosa e si gonfieranno!)

  4. Ungi la padella con un po' di burro, scaldala a fuoco medio, e, quando è ben calda, versa il primo mestolo di pastella: copri con un coperchio per un paio di minuti, quindi gira la frittella e ripeti l'operazione con l'impasto restante.

  5. Servi con yogurt bianco, miele o sciroppo d'acero e guarnisci con frutta fresca o secca a piacere

ricette

buone

PER BELLA GENTE