• Luca Effe

Focaccine morbide all'olio di oliva: ricetta facilissima

Niente uova, niente burro, solo olio extravergine d'oliva, farina e lievito di birra per queste focaccine piccole ma potentissime, perfette per un brunch o una merenda gusto "Sale di Cervia"


Focaccine all'olio - Buon Brunch

Se il brunch all'italiana non ha ancora una sua tradizione scritta, c'è da scommettere che la focaccia - quella classica, spugnosa e bisunta - si ritaglierà una pagina ad honorem nei ricettari a a tema. Perché è facile da fare e farcibile a piacere con affettati e formaggi o marmellate e creme spalmabili, incarnando la quintessenza del brunch: la versatilità.

A me piace provarne di vari tipi e formati, di focacce, come queste piccole e rotonde (che ricordano da vicino quelle di Esselunga, tanto celebri e celebrate da meritarsi la dedica di un pezzo trap).

Si fanno senza uova né burro ma con solo latte e olio extravergine d'oliva, farina di due tipi (oppure solo "0") e lievito di birra, e premendo con la punta delle dita si ottengono le tipiche fossette. Poi due ore di lievazione, altro olio e sale in superficie, la focaccia è fatta. Tempi di cottura brevissimi: appena un quarto d'ora. Ora sbizzarritevi a farcirla! Canzone consigliata: Baby - Madame

GUARDA LA RICETTA PASSO-PASSO NELLE STORIES DI INSTAGRAM CLICCANDO QUI!




Ingredienti:

  • 200 gr di farina "0"

  • 200 gr di farina Manitoba

  • 200 ml di latte tiepido

  • 100 ml di olio extravergine di oliva

  • 1 cucchiaio da tavola di lievito di birra disidratato (un po’ meno di mezza bustina da 7 gr. Se hai il lievito fresco usa un po’ meno di mezzo panetto)

  • 1 cucchiaio di zucchero

  • 1 cucchiaino di sale

  • 1 o 2 cucchiai d’acqua






Procedimento:

  1. Sciogli il lievito nella tazza di latte tiepido, aggiungi un cucchiaio di zucchero, mescola e lascia riposare 10 minuti (fino alla formazione della schiuma in superficie).

  2. In una ciotola setaccia le farine, aggiungi un pizzico di sale e mescola bene.

  3. Trascorso il tempo indicato, aggiungi un po’ per volta il latte col lievito alla farina e mescola con un cucchiaio.

  4. Aggiungi un po’ alla volta anche l’olio, continuando a mischiare l’impasto, poi compattalo a mano su un tagliere infarinato.

  5. Aggiungi un cucchiaio o due d’acqua, per renderlo più lavorabile. Quando il panetto è morbido (ma non più appiccicoso!) mettilo a riposare per almeno due ore in una ciotola un po' oliata, chiusa da uno strato di pellicola trasparente e sovrastata da un panno umido.

  6. Trascorso questo tempo, rinvienilo e dividilo in 16 palline (oppure 8, per focacce più grandi) dello stesso peso.

  7. Appiattiscile ben distanziate su due teglie rivestite di carta forno.

  8. Affonda la punta delle dita sull’impasto, esercitando una leggera pressione.

  9. Preriscalda il forno statico a 190 gradi, passa un filo d’olio extravergine di oliva sulle focaccine e spolverizza con del sale grosso.

  10. Inforna per 15 minuti, fino a doratura.


GUARDA LA RICETTA PASSO-PASSO NELLE STORIES DI INSTAGRAM CLICCANDO QUI!

LEGGI ANCHE:


HASHTAG: #focaccine #focaccia #olio #ricettaolio #brunch #ricettabrunch

0 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE