• Luca Effe

Focaccia all'uva: ricetta per un brunch d'autunno

Aggiornato il: 14 set 2019

Soffice, alta, salata e dolciastra al contempo, questa focaccia a pois si fa con pochi ingredienti e si conserva morbida per giorni. Da provare inzuppata nel latte, per un buon brunch settembrino!

Focaccia all'uva - Buon Brunch

Sono poche le cose che occorre preparare per portare in tavola un #buonbrunch. Tra queste: una pila di frittelle, uova strapazzate, caffélatte in quantità e qualcosa di soffice e semplice che nobiliti l'inzuppo.

Così, per questo autunno ancora tutto da amare e da ammollare, ho pensato a una focacciona alta e agrodolce - con uva nera (senza semi!) - da fare in poche mosse e farcire a piacere o consumare vuota.

Potete prepararla col lievito di birra fresco o quello secco e aggiungere chicchi d'uva anche all'interno dell'impasto. E il risultato è da fin di vite. Canzone consigliata (indovinate?): Succhiando l'uva - Mina






Ingredienti:

  • 1 panetto di lievito di birra fresco (o 1 bustina di secco)

  • 250 gr di farina integrale

  • 200 gr di farina 00 milleusi

  • 340 ml di acqua tiepida

  • 40 gr di olio d'oliva

  • 1 cucchiaino e mezzo di sale

  • un piccolo grappolo d'uva nera senza semi

  • sale dolce di Cervia






Procedimento:

  1. In una ciotola fai una fontana con le due farine.

  2. Sciogli il lievito nell'acqua tiepida e aggiungila alla farina assieme all'olio.

  3. Impasta e per ultimo aggiungi il sale.

  4. Fai lievitare due ore in un recipiente oleato e coperto con una pellicola e un panno umido.

  5. Stendi su una teglia oleata.

  6. Aggiungi l'uva sulla superficie, assieme ad altro olio d'oliva e sale dolce di Cervia.

  7. Lascia riposare un'altra mezz'ora.

  8. Nel mentre scalda il forno (statico) a 230/240° e cuoci per 20 minuti.


HASHTAG: #focaccia #focacciaalluva #uva #ricetteautunnali #brunch #ricettebrunch

0 visualizzazioni

ricette

buone

PER BELLA GENTE