top of page
  • Immagine del redattoreLuca Effe

Cornetti dolci sfogliati: la ricetta base per amatori

Quando Maometto non va al bar, il bar va da Maometto! Scoprite qui come preparare a casa due teglie di soffici cornetti sfogliati, da farcire a piacere o gustare vuoti


cornetti colazione ricetta facile brunch
Cornetti - Buon Brunch

Poniamo subito un distinguo: cornetti e non croissant, perché la versione nostrana dei più famosi lievitati da colazione prevede le uova (e ha un impasto più zuccherino, aromatizzato alla vaniglia), mentre i croissant francesi, dal sapore più neutro, sono sprovvisti di uova e profumano maggiormente di burro.

Proseguiamo quindi con gli utensili: per fare questi cornetti vi occorrono una planetaria con gancio (ma potete lavorare il tutto anche a mano, aiutandovi con un cucchiaio di legno), una bilancia, carta forno, coltello, pennello, matterello e tagliere su cui stendere l'impasto.

Infine qualche suggerimento: preferite il burro chiarificato, che garantisce maggiore friabilità e sofficità all'impasto; tenete d'occhio la "forza" della farina (indicata, in confezione, dalla lettera “W”): potete usarne di un solo tipo (da "280-300W") oppure miscelarne due, come ho fatto io (metà farina da "180W" e metà Manitoba); infine armatevi di pazienza per la lievitazione: una notte in frigo e i vostri cornetti non vi faranno le corna! Canzone consigliata: Doot doot - Freur

 

LA VIDEO RICETTA


 

COSA TI OCCORRE


Ingredienti (per 8 cornetti grandi o 16 piccoli):

  • 250 gr di farina 0

  • 250 gr di farina Manitoba

  • 2 uova

  • 7 gr di lievito di birra secco (=1 bustina)

  • 1 busta di vanillina

  • 70g di zucchero

  • 250ml di latte tiepido

  • 170 gr di burro

  • Un pizzico di sale

  • Zucchero a velo per guarnire

 
cornetti fatti in casa sfogliati ricetta facile veloce
cornetti fatti in casa sfogliati ricetta facile
cornetti fatti in casa sfogliati ricetta
 

COSA DEVI FARE


Procedimento:

  1. Sciogli 90 gr di burro in una ciotola e metti a freddare.

  2. Scalda il latte e versalo - tiepido ma non bollente! - in una scodella assieme al lievito di birra e a due cucchiai di zucchero. Mescola bene e metti da parte per 10 minuti (fino alla formazione di una schiumina in superficie).

  3. Nel mentre, nella ciotola della planetaria (o in una terrina capiente) setaccia le due farine e aggiungi il restante zucchero, le uova il sale e la vanillina.

  4. Aggiungi alla ciotola anche il latte col lievito ed il burro fuso freddato e impasta il tutto (col gancio impastatore o a mano) per una decina di minuti.

  5. Riponi l'impasto in un recipiente leggermente oleato, coperto con la pellicola trasparente e un panno umido, facendolo riposare una mezz'ora.

  6. Trascorso questo tempo, dividi l'impasto in 8 palline (da circa 130 gr ciascuna) e falle riposare coperte su un tagliere per un paio d'ore.

  7. Nel mentre sciogli nel microonde anche i restanti 80 gr di burro e metti a freddare.

  8. Passa ora a preparare la sfoglia: prendi la prima pallina di impasto e stendila (su un foglio di carta da forno) in un disco delle dimensioni di un piatto.

  9. Spennella il disco col burro fuso e spolverizza di (abbondante) zucchero semolato.

  10. Stendi la seconda pallina di pasta in un disco delle stessi dimensioni e riponilo sul primo, sovrapponendo bene i bordi dei cerchi.

  11. Spennella con altro burro e zucchero e ripeti l'operazione per tutti i restanti piani, eccetto l'ultimo.

  12. Riponi mezz'ora in frigo, quindi torna sul tagliere e stendi la pila di dischi con un matterello, ampliando il diametro del cerchio finale (fino a 1 mm e 1/2 di spessore).

  13. Con un coltello a lama liscia ricava 8 spicchi (oppure 16, se preferisci cornetti più piccoli), arrotolando ogni triangolo su se stesso dalla base alla punta. Se vuoi farcire i cornetti fallo ora: spalma al centro di ogni triangolo la farcia desiderata - marmellata, miele, crema - e arrotolalo fino alla punta!

  14. Lascia lievitare i cornetti tutta la notte in un luogo tiepido (oppure metti la teglia in frigo e al mattino lasciali rinvenire fuori dal frigo per un'oretta).

  15. Spennella di latte la superficie dei cornetti e inforna a 180° per 20 minuti, spolverizzando di zucchero a velo una volta sfornati!


LEGGI ANCHE:

54.494 visualizzazioni8 commenti

Post recenti

Mostra tutti

8 Comments


freesoul--
Apr 11, 2023

Posso prepararli e congelarli? Se si, qual è il procedimento di congelamento e scongelamento? Grazie mille :)

Like
freesoul--
Apr 14, 2023
Replying to

Grazie mille, non vedo l’ora di provarli :)

Like

Giulia Gambino
Mar 12, 2023

Super approvati in casa, la prossima proverò con qualche ripieno!! Grazie, ricetta semplice da seguire che da ottimi risultati

Like

Elena Donati
Elena Donati
Jan 24, 2021

170 gr di burro sono riferiti a burro chiarificato?

Like
Luca Effe
Luca Effe
Feb 26, 2021
Replying to

Ciao Elena, si, va benissimo il burro chiarificato!

Like

Luca Effe
Luca Effe
Apr 21, 2020

Ciao olsara84, ti consiglio di iniziare la sera dopo cena, così da averli lievitati e pronti per il forno la mattina successiva!

Like

olsara84
Apr 09, 2020

Visto ce i cornetti dovranno lievitare tutta la notte a che ora inizio il pomeriggio a fare l'impasto? Grazie

Like
bottom of page