• Luca Effe

Budino al latte: ricetta senza uova (solo 4 ingredienti)

Aggiornato il: mag 10

Per gli amanti dei dolci al cucchiaio, ecco una ricetta facile e veloce da fare con latte fresco intero e la panna da montare. Si compatta con la colla di pesce e si serve freddo di frigo: scopritelo qui


budino al latte ricetta facile della nonna senza uova
Budino al latte - Buon Brunch

Sembra panna cotta ma non è, storpiando Pollon: si tratta di un budino al latte facile e veloce che sì, prevede panna al suo interno - o come si dice oggi per non sfigurare: "crema di latte" -, ma in minor proporzione rispetto al dessert al cucchiao più rappresentativo degli anni '80!

Potete aromatizzarlo a piacere con le spezie che preferite, trasformarlo in un budino scuro aggiungendo un po' di cioccolato in polvere o guarnire con frutta di stagione e salse.

Ma se siete amanti del latte, come me, lasciatelo bianco (osando appena una punta di vaniglia) e servitelo in barattolini di vetro da yogurt spolverizzandolo con un po' di frutta secca. Canzone consigliata: Eyes Without A Face - Billy Idol


COSA TI OCCORRE:


Ingredienti (per 4/5 barattoli tipo yogurt):

  • 400 ml di latte intero

  • 170 ml di panna

  • 70 gr di zucchero semolato

  • 9 gr di colla di pesce

  • (opzionale) 1 busta di vanillina o 1/4 di bacca di vaniglia


COSA DEVI FARE:


Procedimento:

  1. Metti la colla di pesce per 10 min in ammollo in un recipiente con acqua fredda.

  2. Metti il latte e la panna in un pentolino a fuoco dolce, aggiungi lo zucchero e (se la usi) la vanillina, mescolando per qualche minuto, fino a che il tutto non è completamente sciolto. Se impieghi la bacca di vaniglia, lascia i semi e le bacca in ammollo in latte caldo per qualche minuto, rimuovendoli con un colino prima di aggiungere il resto!

  3. Rimuovi il pentolino dal fuoco e strizza la colla di pesce, aggiungendola al liquido caldo e mescolando fino a completo scioglimento.

  4. Versa il tutto negli stampini e metti in frigo per almeno 6 ore (meglio una notte intera!)

  5. Guarnisci a piacere con frutta secca o fresca e servi freddo di frigo!

211 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti